Collaborazioni · Italia · Viaggi bambini

Visitare Gardaland post Corona Virus

La voglia di tornare a Gardaland c’era già da un po’ di tempo, ma la paura provocata dalla pandemia Covid-19 ci aveva frenato fino ad ora. Visitare Gardaland post Corona Virus con bambini è sicuro e possibile, lo abbiamo fatto e lo consigliamo a tutti!

visitare gardaland post corona virus

Gardaland

Gardaland, il parco divertimenti numero uno in Italia, è un luogo magico per grandi e piccoli. Il dragetto Prezzemolo vi accompagnerà in un mondo parallelo fatto di zucchero filato, magia formato famiglia. Moltissime le attrazioni presenti all’interno del parco, dalle più semplici, adatte ai bambini piccoli, a quello più adrenaliniche, adatte a spiriti wild!

visitare gardaland post corona virus

Gardaland post Covid 19: tutte le misure adottate

Abbiamo scelto di visitare Gardaland post Corona Virus perché certi che il livello delle misure di sicurezza adottate fosse elevato, e non siamo rimasti delusi. Obiettivo primario di Gardaland è salvaguardare la sicurezza e il benessere di tutti gli Ospiti, ed è nell’interesse di tutti rispettare le misure che sono state adottate. Anche per questo alcune attrazioni non sono state aperte, ma il divertimento non manca di certo.

Tutto lo staff, altamente professionale ed attento alle nostre necessità, è dotato di DPI di sicurezza e provvede ad igienizzare le attrazioni ad ogni corsa. Salire sul carosello non è mai stato più divertente e “sicuro”!

visitare gardaland post corona virus

Da parte nostra è richiesto di indossare mascherina, mantenere la distanza di sicurezza di almeno 1 metro, igienizzarsi le mani e divertirsi! Per agevolare le file è necessario scaricare l’app Qoda, semplice ed intuitiva da usare.

visitare gardaland post corona virus

Visitare Gardaland post corona virus: la nostra esperienza

Visitare Gardaland post Corona Virus non credevo potesse essere così, siamo rimasti felicemente sorpresi. Irene si è sentita come dentro un sogno, nonostante mascherina e gel igienizzante, lei ha vissuto l’esperienza nel parco con la semplicità che è tipica dei bambini della sua età. Tutto si è trasformato in stupore e magia. Ogni attrazione era una nuova scoperta, lo spettacolo con le mascotte del cartone 44 Gatti è molto divertente e permette un “attimo di relax” a noi genitori.

Dal punto di vista della “sicurezza” noi personalmente ci siamo sentitiprotetti e sicuri“. L’ansia da contagio ha lasciato spazio al divertimento. Le misure di sicurezza permettono di vivere a pieno il parco senza paura.

Ricordate che se viaggiate con bambini sotto il 100 cm c’è la possibilità di noleggiare per 5 euro al giorno un passeggino Inglesina, noi non ce lo siamo fatti sfuggire!

Marina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *